Rete Infanzia Salento 2012

 

Il Progetto " Rotta su Rodarilandia con Rodella innventastorie" ripropone alcuni dei molteplici stimoli per animare l'immaginazione e la creatività dei bambini ideati da Gianni Rodari. Il progetto è  incentrato sull'invenzione di storie attraverso le parole, ma "le tecniche potrebbero facilmente essere trasferite in altri linguaggi".Lo schema del lavoro da svolgere si articola secondo le tecniche proposte da Rodari nella Grammatica della Fantasia. La fantasia è un elemento indispensabile per misurarsi con un autore immaginifico e geniale come Rodari; un artista che sapeva usare la sua inventiva non solo per scrivere delle storie indimenticabili, ma anche per risvegliare in adulti e bambini i germi sopiti della creatività. Rodari da ogni parola sapeva ricavare una vera e simpatica storia... con lui i bambini erano come degli autori.

 



                                                                                La mostra dei libri, che sono stati realizzati dalle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie,  si svolgerà a Copertino, presso il Castello Angioino, dal 13 al 18 maggio.       
                                                                                         

      
Anche quest’anno la Scuola dell’Infanzia del 3° C.D.  A. Diaz (plesso Estrafallaces e plesso Casavola) si e’ distinta nel concorso organizzato da Rete Infanziasalento vincendo il prestigioso Premio speciale alla didattica con il lavoro dal titolo "Il grembiule di Rodarella‘"
Il lavoro e il premio, saranno a disposizione dei visitatori nell’atrio della sede centrale – plesso Diaz - dopo il 18 maggio , giorno di chiusura degli stand espositivi delle diverse scuole partecipanti presso il castello di Copertino. 
La commissione giudicatrice, composta da esponenti dell’Ufficio Scolastico Regionale di Puglia e da esponenti degli enti locali, del mondo della cultura e del mondo professionale, ha espresso un forte e vivo apprezzamento per il lavoro presentato che si è distinto per la rigorosa e ricca costruzione di percorsi di insegnamento e apprendimento attraverso l’uso di strategie e tecniche particolarmente efficaci e proficue che, in particolare, hanno stimolato la creatività dei bambini ed inevitabilmente quella delle insegnanti.
Il premio é un importante riconoscimento della professionalità docente presente nel nostro Circolo che ci rende particolarmente orgogliosi di appartenervi. 
Al personale ATA un vivo ringraziamento per la costante e preziosa collaborazione, alle docenti le mie più sentite e sincere congratulazioni.
                                                      LA DIRIGENTE SCOLASTICA                                                                                                                              Giuseppina Cariati                                             



"Get the Flash Player" "to see this gallery."